La disconnessione

Let us go then, you and I,
When the evening is spread out against the sky
Like a patient etherized upon a table
(T. S. Eliot, The Love Song of J. Alfred Prufrock)

 

Oggetto: intervento chirurgico per asportare i sentimenti verso una persona determinata.

Nel caso in cui entrambi i partner chiedano la disconnessione simultanea, si avrà una sorta di separazione consensuale. Gli adempimenti burocratici ridotti al minimo. Entrambi i connessi si presenteranno congiuntamente. Saranno accompagnati in sale operatorie separate. Potranno monitorare a video il partner nell’altra sala. Potranno ravvedersi fino all’ultimo istante, schiacciando il joystick che sarà loro fornito prima di distendersi sul tavolo operatorio.

Nel caso in cui sia soltanto uno dei due partner a richiedere la disconnessione, il protocollo è più complicato e prevede che sia comunque presente il partner verso il quale si desidera essere disconnessi. Anche in questo caso è data la facoltà di ravvedimento fino all’ultimo istante grazie alla presenza della persona da cui si chiede la disconnessione.

Se uno dei due partner rifiuta di sottoporsi alla disconnessione, non potrà più richiederla in futuro. Porterà intatto fino alla morte il ricordo ed il sentimento verso la persona disconnessa, per la quale, invece, egli od ella tornerà ad essere una persona qualunque.[1]

Il pianto è previsto, ed incoraggiato dagli operatori terminali. La persona sottoposta ad intervento piange infatti non per il dolore di adesso, che presto svanirà, ma perché questo dolore dopo l’intervento non farà più male.

Il dolore vero è sapere che un giorno, domani, tutto il dramma che ha portato alla disconnessione non farà alcuno strepito. Il vero dolore è che, dopo l’intervento, sarà come se niente fosse accaduto, l’occasionale incontro con questa persona una volta amata non varierà l’algoritmo del cuore.

_____________

[1] Quindi, ma solo in teoria, una persona verso la quale potrebbe provare sentimenti nuovi – non legati ad una precedente esperienza. Cosa però difficile, in quanto le persone disconnesse vengono reinserite in un diverso contesto temporale e spaziale, secondo un programma non interamente conosciuto neppure dalla persona disconnessa.

Donazione (Address Book Jungle)

Sostieni L’Errore di Kafka e avrai in omaggio una Rubrica degli indirizzi firmata Taschen, con coperta imbottita e pagine spiralate. Quando ancora la rubrica non era solo nello smart phone. Sembra ormai il periodo precambriano anteriore. Consegna da concordare.

€5,00

 

Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: